Coppie obese: la gravidanza si fa attendere

Coppie obese: la gravidanza si fa attendere

7 febbraio 2017

Le coppie in cui entrambi i partner presentano problemi di obesità possono impiegare più tempo della media a ottenere una gravidanza. Le stime si aggirano intorno al 55-59 per cento in più, rispetto alle persone con un peso nella norma.

Lo ha messo in evidenza uno studio pubblicato dall’Istituto Nazionale della Salute americano (NIH), parte del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani del governo, sulla rivista accademica Human Reproduction.

In passato, molte ricerche si sono concentrate esclusivamente sulle peculiarità delle donne che si rivolgono alla fecondazione assistita, mentre questa ricerca pone l’attenzione sull’importanza di valutare attentamente le caratteristiche sia dell’uomo che della donna, anche dal punto di vista corporeo.

L’obesità è correlata all’incidenza di patologie importanti, come il diabete, il cancro e l’infarto: perdere i chili di troppo non solo può ridurre questi rischi, ma accorciare anche i tempi necessari al concepimento di un figlio.

Link: nih.gov

logo myivflab newsportalok

Follow us on

EDITORE

Rea Multimedia Srl
Partita IVA: 13539971005

myivflab.eu

testata registrata presso il tribunale di Roma n°183/2015 del 20 ottobre 2015
direttore responsabile: Carlo Falciola

Provider

Ergonet Srl
Via G. Contadini, 18
01027 Montefiascone (VT)

Webmaster

Coopera Srls
www.coopera.company

              

@2016 Myivflab.eu - credits: coopera.company web design & communication strategies