Editing genetico: embrioni umani resistenti all’Hiv

11 aprile 2016
L’esperimento, pubblicato sul Journal of Assisted Reproduction and Genetics, ha utilizzato la tecnica di manipolazione genetica CRISPR-Cas9 per aggiungere la mutazione CCR5, resistente al virus dell’AIDS. Solo il 10per cento degli embrioni coinvolti nello studio hanno sviluppato la mutazione desiderata e nessuno di questi, alla fine, si è dimostrato davvero immune al virus. Si tratta di uno dei primi esperimenti al mondo di editing genetico umano e la questione continua a sollevare molti dibattiti sulla sua sicurezza e i suoi limiti etici. Anche la Gran Bretagna sta muovendo i primi passi in questa direzione, con l’obiettivo di comprendere più a fondo le dinamiche genetiche e migliorare, così, i trattamenti IVF.

Link: newscientist.com

Vedi anche: repubblica.it

logo myivflab newsportalok

Follow us on

EDITORE

Rea Multimedia Srl
Partita IVA: 13539971005

myivflab.eu

testata registrata presso il tribunale di Roma n°183/2015 del 20 ottobre 2015
direttore responsabile: Carlo Falciola

Provider

Ergonet Srl
Via G. Contadini, 18
01027 Montefiascone (VT)

Webmaster

Coopera Srls
www.coopera.company

              

@2016 Myivflab.eu - credits: coopera.company web design & communication strategies